“Pinocchio, da burattino…a bambino responsabile!”

I bambini giungono alla scuola dell’infanzia con caratteristiche proprie dell’età e con dati personali, originali e unici che vanno individuati, rispettati e valorizzati mediante la creazione di un ambiente strutturato negli spazi, nei tempi e nelle attività, in modo che sia garantito a tutti un processo evolutivo sia sul piano affettivo-sociale-cognitivo e un significativo approccio ai sistemi simbolico-culturali del nostro tempo. Nell’ottica dell’autonomia progettuale e con riferimento alle norme vigenti, la nostra scuola si impegna a perseguire le seguenti finalità:

  • maturazione dell’identità;
  • conquista dell’autonomia;

  • sviluppo delle competenze;

  • educazione alla cittadinanza.

scuola

In questo anno scolastico il team docente ha pensato di proporre ai bambini, come sfondo integratore, un vero capolavoro letterario. ”Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi. La ricchezza di contenuti, la sua bellezza e semplicità nel linguaggio ha favorito questa scelta perché Pinocchio è sì un personaggio fantastico che vive oltre il tempo e lo spazio, ma è sempre attuale perché le prove che lui ha affrontato sono le stesse che il bambino vive oggi.

Per diventare grandi è necessario impegnarsi, ascoltare, conoscere, sapere. Per raggiungere questi obiettivi non possiamo scegliere di fare sempre ciò che ci piace, ma è importante conoscere e accettare le regole e i doveri per diventare buoni cittadini.

Proponendo la storia di Pinocchio si affronteranno diversi argomenti che porteranno i bambini al raggiungimento di alcuni obiettivi:

  • IMPARARE A CONOSCERSI,
  • IMPARARE A FARE,
  • IMPARARE A STARE CON GLI ALTRI;
  • IMPARARE AD ESSERE SE’ STESSI;

  • CONOSCERE I DIRITTI E I DOVERI.
geppetto

Pinocchio “burattino” è un personaggio nel quale ognuno di noi si può riconoscere, colmo di desideri, avventure, capricci, di regole non sempre vissute, guidato solo dall’istinto che lo aiuta a soddisfare i suoi bisogni. Con la favola si vuole aiutare i bambini a scoprire gli aspetti negativi e positivi che sono intorno a loro per riuscire a crescere e a diventare alla fine come “Pinocchio bambino”.

pinocchio
fatina pinocchio
grillo parlante
pinocchio bambino
PDF